Popoli pragmaticamente superiori 

Gli antropologi del futuro riusciranno a scoprire cosa differenzia l’Homo italicus da questa gente? O forse sarà compito dei genetisti, chi può dirlo.

I ricchi del canton San Gallo potranno conservare i loro privilegi fiscali: i cittadini hanno infatti respinto, con il 73% dei voti, l’iniziativa “Per un’imposizione equa della sostanza” lanciata dal PS, dai Verdi e dai sindacati. L’aumento delle aliquote, richiesto per i patrimoni superiori a 1 milione di franchi, avrebbe permesso di far affluire nelle casse cantonali 64,3 milioni in più all’anno, in modo da compensare gli sgravi fiscali concessi negli ultimi 15 anni. I votanti hanno quindi seguito le raccomandazioni di governo e parlamento, secondo i quali San Gallo avrebbe finito per soffrire della concorrenza fiscale di altri cantoni più accoglienti.

Source: I ticinesi approvano il salario minimo – SWI swissinfo.ch