I Conti della Belva – 22/12/2018

L’accordo sulla legge di bilancio dell’Italia rappresenta forse la somma di due debolezze. Quelle dell’Italia, che di fronte alla procedura d’infrazione minacciata dalla Commissione ha ridotto di 10 miliardi l’entità della manovra ma anche quelle di Bruxelles, che nonostante il giudizio poco lusinghiero sulla legge, dà la sua approvazione.

Ne parliamo con Ferdinando Giugliano, editorialista di Bloomberg e de la Repubblica.
Nella seconda parte, con Alessio Argiolas, andremo alla scoperta della flat tax e delle novità fiscali della prima finanziaria del governo Conte. Buon ascolto.

Sostieni Phastidio!

Dona per contribuire ai costi di questo sito: lavoriamo per offrirti sempre maggiore qualità di contenuti e tecnologie d'avanguardia per una fruizione ottimale, da desktop e mobile.

Per donare, clicca qui!