In estrema sintesi

A  beneficio di tuttologi, figli di papà, esegeti ubriachi di Hank Paulson, lanciatori di treppiedi, avversatori di modelli tanto incomprensibili quanto fallaci, politologi da trivio e persone positivamente curiose, ecco la sintesi estrema degli ambiti di ricerca che sono valsi a Paul Krugman il Nobel per l’Economia. Perché l’ignoranza non è mai cosa di cui vantarsi. “Mainly my work in …

Leggi tutto

La krugmanizzazione del piano Paulson

Ieri il Segretario al Tesoro statunitense, Henry Paulson, ha convocato i vertici delle principali banche americane, ed ha comunicato loro che l’Amministrazione Bush investirà 125 miliardi di dollari nei loro istituti, assumendo partecipazioni azionarie. La manovra è parte del piano da 700 miliardi di dollari approvato dal Congresso, e segue analoghe iniziative dei governi europei (segnatamente, del battistrada Gordon Brown) …

Leggi tutto

Induzioni

I commenti che prevalgono in queste ore sull’assegnazione del Nobel per l’economia a Paul Krugman sono improntati a darne un’interpretazione “politica”, di critica forte alla presidenza Bush ed al suo operato in economia. Il che ci può stare, visto che da sempre il comitato per l’assegnazione del premio non opera in un vacuum. Questa interpretazione tende a mettere in secondo …

Leggi tutto

Disuguaglianze di reddito: la tesi di Paul Krugman

In un precedente post abbiamo tentato di interpretare il fenomeno della crescente disuguaglianza nella distribuzione del reddito come frutto di macrotendenze quali innovazione tecnologica e mutamenti della struttura sociale (immigrazione, diffusione delle famiglie mono-nucleari e mono-parentali). Esiste anche un’ulteriore chiave di lettura, che in realtà dovrebbe più correttamente essere vista come sottoprodotto dell’innovazione tecnologica: il cosiddetto “skill premium”, cioè il …

Leggi tutto

Resta aggiornato!

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi gli aggiornamenti nella tua mail

Grazie! Riceverai una mail di conferma. Ricordati di guardare anche nella cartella antispam

Uh-oh! Qualcosa è andato storto