Romano Prodi, il Quisling italiano

«Non è un problema il voto sul rifinanziamento della missione: abbiamo già votato varie volte per il no, non dobbiamo tornarci sopra». L’ha detto Romano Prodi prima del vertice dell’Unione a proposito del voto che la coalizione esprimerà sul provvedimento di rifinanziamento della missione in Iraq. «Il nostro no – osserva il Professore – deriva da una constatazione molto semplice, non siamo stati noi ad appiccare l’incendio, a mettere il paese in situazioni così complicate».