Stati Uniti, crescita economica inferiore alle attese

L’economia statunitense è cresciuta a passo accelerato nel secondo trimestre, quando lo stimolo temporaneo dei rimborsi fiscali ha compensato la crescente disoccupazione e la persistente recessione immobiliare. La crescita è stata dell’1,9 per cento annualizzato, ma a fronte di attese di consenso poste a più 2,3 per cento. Il dato di oggi del Dipartimento al Commercio contiene anche le revisioni annuali, che mostrano un minor tasso di crescita in ogni anno del triennio 2005-2007 ed una contrazione nel quarto trimestre 2007. Continua a leggere su Macromonitor.

Sostieni Phastidio!

Dona per contribuire ai costi di questo sito: lavoriamo per offrirti sempre maggiore qualità di contenuti e tecnologie d'avanguardia per una fruizione ottimale, da desktop e mobile.

Per donare, clicca qui!