Giappone, la peggiore crisi dal Dopoguerra

Il Giappone si sta decisamente dirigendo verso la sua peggior recessione dal Dopoguerra, dopo la pubblicazione del dato di produzione industriale di dicembre, che ha mostrato un calo mensile del 9,6 per cento, la crescita della disoccupazione e l’ennesimo taglio alla spesa da parte dei consumatori. Il calo nella produzione industriale ha oscurato il precedente record di meno 8,5 per cento, fatto segnare il mese precedente, mentre la disoccupazione balza dal 3,9 al 4,4 per cento, il peggioramento più marcato degli ultimi 41 anni.

Continua a leggere su Macromonitor