Non scivoliamo troppo a sinistra

Assai opportune considerazioni di Sofia Ventura, su Libertiamo e in una intervista all’Espresso. Di quest’ultima (tutta da leggere, a nostro giudizio) c’è un passaggio che sottoscriviamo integralmente:

«A sinistra fanno questo giochino con tutto il giro finiano, ma dovrebbero capire che quelli come Fini non sono di sinistra. Ci invitano nei salotti, un giorno ci stuferemo e cominceremo a dire cose di destra e ci sbatteranno di nuovo fuori. Infatti per me stiamo esagerando, l’ho detto agli amici di Farefuturo, attenti, non scivoliamo troppo a sinistra. Compreso il leader maximo»

Chi scrive vorrebbe sommessamente dire, agli amici di FareFuturo, che sarebbe opportuna anche una elaborazione di politica economica, rimasta finora avvolta nella più fitta nebbia. Servirebbe a darci le coordinate per capire se e come è possibile condividere un percorso. Poi, è vero che Sofia è gollista e noi per nulla, almeno in economia, e che disgraziatamente si autodefinisce liberal, termine che susciterà il riflesso maccartista degli arditi neo-fanfaniani che oggi controllano il Pdl. Ma le discussioni non sono mai tempo perso: a restare abbarbicati ai predellini si ragiona male.

Sostieni Phastidio!

Dona per contribuire ai costi di questo sito: lavoriamo per offrirti sempre maggiore qualità di contenuti e tecnologie d'avanguardia per una fruizione ottimale, da desktop e mobile.

Per donare, clicca qui!