La scimmia sul governo

Il senatore Pdl e presidente della Commissione Lavoro, Maurizio Sacconi, durante la trasmissione televisiva di Enrico Cisnetto “Roma InConTra – Ara Pacis” avrebbe dichiarato:

“Questo governo, appoggiato da grandi forze politiche [le stesse che costituivano la maggioranza del governo Monti, ndPh.], ha la capacità di negoziare in Europa e ha una forza diversa rispetto al governo Monti, con cui l’Italia appariva un Paese lacerato e spaccato nelle sue divisioni. Ora finalmente si può proporre una visione europea e non pangermanica”.

Dopo l’estensione della copertura sanitaria integrativa ai conviventi anche dello stesso sesso, questa dichiarazione di Sacconi rafforza il sospetto che i parlamentari abbiano ottenuto come benefit di mandato anche la somministrazione di sostanze psicotrope di eccellente qualità.

Sostieni Phastidio!

Dona per contribuire ai costi di questo sito: lavoriamo per offrirti sempre maggiore qualità di contenuti e tecnologie d'avanguardia per una fruizione ottimale, da desktop e mobile.

Per donare, clicca qui!