Home » Multimedia » Video » Se non esistesse, bisognerebbe stamparlo

Se non esistesse, bisognerebbe stamparlo

Parliamo del leggendario Marco Fratini, giornalista economico del Tg La7 ma soprattutto un uomo, un genere letterario. L’uomo che ha dato nuovi significati al concetto di “divulgazione economica”, e che in due minuti lisergici ci spiega il funzionamento del QE della Bce. Il passaggio che da solo vale (la stampa) del biglietto è quello su “Poligrafico e Zecca dello Stato” che “stampano” la moneta che “poi finirà “nei forzieri della Banca d’Italia e delle sue filiali”. Ed è quindi possibile che “sulle strade si incontreranno cortei blindatissimi, per trasportare qua e là questi contanti”. Come la statua della Madonna Pellegrina, in pratica.

Certo, certo, caro Marco. Ma ora soffia dentro questo piccolo strumento, e non temere se non sentirai alcun suono. E’ l’inizio di un percorso per stare meglio e giungere a bonificare “la falda del pessimismo” dalle sostanze psicotrope in essa disciolte, da tempo.

http://kdam.iltrovatore.it/index.php/kwidget/wid/_110/uiconf_id/11602000/entry_id/0_mcpuofya/cache_st/1386769479

(Si ringrazia Nicolò Cavalli per la segnalazione)

Sostieni Phastidio!

Dona per contribuire ai costi di questo sito: lavoriamo per offrirti sempre maggiore qualità di contenuti e tecnologie d'avanguardia per una fruizione ottimale, da desktop e mobile.
Per donare con PayPal, clicca qui, non serve registrazione. Oppure, richiedi il codice IBAN. Vuoi usare la carta di credito per donazioni una tantum o ricorrenti? Ora puoi!

Share via
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Resta aggiornato!

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi gli aggiornamenti nella tua casella email

Grazie! Riceverai una mail di conferma. In caso non avvenisse, ricordati di guardare anche nella cartella antispam

Uh-oh, qualcosa è andato storto!

Send this to a friend