Il settimanale – 19/10/2019

  • Dallo scandalo infinito Alitalia ai tavoli di crisi al Mise, la minaccia dell’ultimo chiodo nella bara del dissesto fiscale italiano;
  • Ragioniamo sui dati: mi mostrate le statistiche delle crisi risolte dal Mise, e il tasso di sopravvivenza aziendale nel tempo?
  • Un nuovo caso di gemelli litigiosi nella politica italiana: questa volta riguarda colei che ha meritoriamente demolito la fregnaccia del contrasto d’interessi;
  • A proposito: come riuscire a sentire una struggente nostalgia per Vincenzo Visco e la sua competenza ai tempi dei miracolosi riti voodoo degli odierni saltimbanchi;
  • Come funziona un’imposta pigouviana, corso base;
  • Come funziona la traslazione di un’imposta, corso base;
  • Ma i contributi sulla plastica e per il riciclo esistono già e non servono a fare cassa per l’erario;
  • Scava il buco, copri il buco;
  • A proposito di buchi: approfondire significa appunto rendere più profondo;
  • Nuove tecniche di raggiro nella comunicazione politica, parte I;
  • Nuove tecniche di raggiro nella comunicazione politica, parte II;
  • Nell’eterna lotta tra indirizzo politico, spesso onirico ed illegale, e controllo amministrativo di legittimità, è il turno della figura del segretario comunale a rischiare estinzione o snaturamento;
  • Le ultime disavventure economiche del paese indicato come un modello di orgoglio sovrano dall’anziano ex comico che guida un movimento di scappati di casa italiani;
  • Arriva la Brexit? Forse, ma solo dopo che la realtà ha menato duro il populista di turno;
  • Ah, giusto, che distratti siamo:

Sostieni Phastidio!

Dona per contribuire ai costi di questo sito: lavoriamo per offrirti sempre maggiore qualità di contenuti e tecnologie d'avanguardia per una fruizione ottimale, da desktop e mobile.
  • Per donare con PayPal, clicca qui!
  • Non hai un conto PayPal e la tecnologia ti intimidisce? Richiedi il codice IBAN!