Le Belve – 19/10/2019

L’attualità politica ed economica, interna ed internazionale, della settimana: la rivolta dei paesi del Nord contro la “dottrina Draghi” inizia a fare pressione su Christine Lagarde, mentre la Ue dibatte su allargamento e bilancio finanziario pluriennale senza il Regno Unito, e su chi ne porterà maggiormente il peso.

Sette scomode verità (che nessuno vuole guardare in faccia) sull’economia italiana: tutti i luoghi comuni ed i proiettili d’argento su e dal paese che si sta inesorabilmente inabissando nelle sabbie mobili che si è creato. Ne parliamo con Stefano Feltri, autore del libro, edito da Utet, in cui si analizzano molte delle geniali soluzioni proposte negli anni da una classe politica di illusionisti.

Una legge di bilancio con una gragnuola di microtasse ed alcune macrobufale come i prodigiosi cashback da tre miliardi annui, che al grido “scarica anche tu, come gli americani!”, causeranno un bel buco di bilancio aggiuntivo: ne parliamo con Alessio Argiolas.

Della “verde” plastic tax che servirà solo all’erario per fare cassa parliamo con Antonello Ciotti, presidente del Corepla, consorzio nazionale per raccolta, riciclo e recupero degli imballaggi in plastica. Perché forse non ve ne siete accorti ma in Italia un meccanismo di eccellenza nell’economia circolare esiste già.

Tutto, come sempre, scandito dalla colonna sonora delle Belve. Buon ascolto.

Sostieni Phastidio!

Dona per contribuire ai costi di questo sito: lavoriamo per offrirti sempre maggiore qualità di contenuti e tecnologie d'avanguardia per una fruizione ottimale, da desktop e mobile.
  • Per donare con PayPal, clicca qui!
  • Non hai un conto PayPal e la tecnologia ti intimidisce? Richiedi il codice IBAN!