Sottigliezze semantiche

Dunque, abbiamo il premier che, improvvisamente, si adira e si adonta per le notizie su una gigantesca organizzazione malavitosa che gli ruota intorno, nelle persone di alcuni suoi ministri e collaboratori di suoi ministri, più o meno (in)consapevoli. Il premier…

Aspettando la palingenesi

Mentre il mondo attende con ansia l’esito del weekend di paura della Ue, sull’italico Titanic c’è grande concitazione. Le tribù spartitocratiche si studiano, e soprattutto scrutano all’orizzonte l’approssimarsi di nubi gonfie di una doppia tempesta. Una tempesta economico-finanziaria ed una…

Un governo carsico

Non è solo il ddl anticorruzione ad essere sparito, sebbene in molti spergiurino di averlo avvistato al Quirinale a inizio settimana, due mesi dopo quel fondamentale consiglio dei ministri. Ora tutti dalla Sciarelli per scoprire chi ha visto il leggendario…

Vita lunga e prospera

Il crociato del Pirellone ha patteggiato una pena a tre anni e mezzo. Oltre al fumo c’era l’arrosto, il “sistema mediatico-giudiziario” per una volta non si è macchiato dell’ennesima nefandezza. Prosperini non è Alberto Stasi, contrariamente all’iniziale ipotesi di Roberto…
Send this to a friend