Andrà molto peggio, prima di andare meglio

Tag archive

Mutui

Lettera aperta al presidente ABI

Economia & Mercato/Italia

Egregio dottor Patuelli,

leggendo il Monthly Outlook della Associazione bancaria italiana, che Lei presiede, anche questo mese mi sono imbattuto in un numero assolutamente eclatante, quello relativo alle nuove erogazioni di mutui, con quel +94% nei primi dieci mesi dell’anno rispetto al corrispondente periodo del 2014. Ma questo non è l’unico dato eclatante della pubblicazione, peraltro. C’è anche il dato dei nuovi finanziamenti alle imprese, con un assai robusto +14%. Sono numeri da vero boom, dottor Patuelli.

Leggi tutto

Il cielo di Lordonia è un po’ meno blu

Economia & Mercato/Italia

Pubblicato oggi il rapporto mensile Abi, nuovo appuntamento con l’ottimismo renziano, dopo che l’andamento dei consumi elettrici ha ballato una sola estate (e meglio così, verrebbe da dire). Confermato il boom delle concessioni di nuovi mutui, quello strepitoso +92% annuale che ha fatto correre un brivido lungo la schiera dei teorizzatori del nuovo boom fiducioso. Ma oggi Abi precisa qualcosa che fa rannuvolare il cielo blu di Lordonia.

Leggi tutto

Il grande boom di Lordonia

Economia & Mercato/Italia

Continua il nostro viaggio a Lordonia, il paese del Sud Europa che sta vivendo un boom economico senza precedenti ma solo sui dati lordi. Oggi vi presentiamo l’exploit dei mutui immobiliari, quello che qualcuno prima o poi vi spiegherà essere figlio non solo del vibrante clima di fiducia instauratosi nel paese dall’avvento del governo Renzi ma soprattutto della credibilità dell’annuncio di eliminazione per omnia saecula saeculorum della tassazione sulla prima casa.

Leggi tutto

Mutui alle famiglie, il magico mondo del lordo

Economia & Mercato/Italia

Poiché in questo ultimo anno o giù di lì siamo diventati tutti statistici da Superenalotto, mescolando basi dati differenti, oltre a confondere dati effettivi ed indagini campionarie, oggi siamo a sottoporvi un interessante rompicapo (che tale non è), tratto direttamente dalle basi dati di Banca d’Italia e dalla Associazione bancaria italiana (ABI). Non spaventatevi, vedrete che alla fine sarà tutto più chiaro.

Leggi tutto

Il gatto, la volpe, il Grillo

Poiché ogni giorno ha la propria ricetta magica ed il proprio proiettile di finto argento per sanare la sofferenza del Popolo, è con crescente stanchezza che vi segnaliamo un frammento di produzione legislativa del M5S, ovviamente solo affidato agli atti (della Camera) ma che, se attuato, avrebbe nientemeno evitato gli scontri di sabato a Roma al corteo dei “movimenti per il diritto alla casa”.

Leggi tutto

Tanti mutui, siamo inglesi

Economia & Mercato/Esteri

E’ di oggi la notizia che nel Regno Unito il numero di mutui prima casa erogati nel secondo trimestre di quest’anno ha toccato il massimo dal 2007. Nel solo mese di giugno le erogazioni di mutui prima casa sono aumentate del 30% sullo stesso periodo dell’anno precedente. Nel frattempo, i prezzi delle case sono ai massimi dal 2008. Prima di entusiasmarvi per una economia “che funziona”, leggete tutta la storia.

Leggi tutto

Ogni promessa è debito

Interessante notizia dalla Spagna, dove un gruppo di pressione ha raccolto un milione e mezzo di firme per una proposta di legge che modifichi il regime legale dei mutui ipotecari del paese. Qualcosa da far leccare baffi e orecchie a Berlusconi, Grillo, Vendola e consimili personaggi, ed anche qualcosa di socialmente molto creativo ed astrattamente altrettanto equo. Purtroppo la realtà si mette sempre di traverso, ma illustrare la proposta potrebbe tornare utile a qualche arruffapopolo di casa nostra, impegnato allo spasimo nella zona Cesarini delle elezioni più demenziali della storia della Repubblica.

Leggi tutto

Islanda, paradiso artificiale di liquidità

Economia & Mercato/Esteri

Come segnala Bloomberg, l’economia islandese rischia una nuova bolla immobiliare ed il dissesto della struttura pubblica che intermedia i mutui. La criticità deriva dalla presenza, nel sistema economico del paese, di una rilevante quantità di liquidità offshore (stimata pari a 8 miliardi di dollari) che non può defluire a causa delle restrizioni imposte dal governo dopo la grave crisi che ha messo in ginocchio il sistema bancario islandese, causando un default del valore di circa 85 miliardi di dollari.

Leggi tutto

Una Bad Bank per un failed state

Ieri il ministro spagnolo dell’Economia, Luis de Guindos, ha presentato le linee guida in base a cui verrà realizzata la bad bank del sistema bancario spagnolo, il veicolo che dovrà rimuovere dai bilanci delle banche i prestiti divenuti tossici. E, come ampiamente prevedibile, l’intera costruzione rischia di andare a schiantarsi contro la realtà, come già acaduto negli Stati Uniti e in Irlanda.

Leggi tutto

Torna l’America a credito?

Economia & Mercato/Esteri

Come segnala Alphaville, riprendendo le valutazioni degli analisti di Royal Bank of Canada (RBC), il mercato statunitense degli autoveicoli, che da qualche tempo pare essere entrato in un trend di crescita piuttosto confortante, è tornato a poggiare in misura crescente sul credito, ed in particolare sul basso merito di credito.

Leggi tutto

Go to Top