La migliore dell’anno

“Non è vero che non c’è stato, da parte nostra, il coraggio di anticipare le elezioni, coraggio che invece ha avuto Schroeder. Il cancelliere tedesco non poteva farne a meno perché non aveva più la maggioranza in Parlamento, cosa assolutamente contraria rispetto a noi. Quindi no, nella maniera più assoluta [ad elezioni anticipate]”.

Silvio Berlusconi, 21 settembre 2005

UPDATE: …e nel frattempo, la maggioranza di cui dispone Berlusconi boccia il progetto di Finanziaria di Siniscalco.

UPDATE 2: confortato dalle quotidiane attestazioni di stima e solidarietà da parte della maggioranza di cui dispone Berlusconi, ma provando una struggente saudade per le aule universitarie, il ministro dell’Economia si dimette. Via libera alla Finanziaria “sociale”, quella dei condoni perpetui crosettiani, del leggendario “sostegno alle famiglie”, e delle cartolarizzazioni tremontiane. La nave va, Bokassa-Fazio è sempre là, siamo pieni di telefonini e prendiamo pure il treno per spostarci. Amen.