Home » Adotta Un Neurone » L’ostaggio

L’ostaggio

”Il clima è assolutamente sereno. Di fronte ad un’emergenza come la Libia che non era prevedibile e che non era nel programma su cui non è mai venuto meno l’accordo, abbiamo avuto posizioni lievemente differenti. Anche io non condividevo quella che è stata l’azione della coalizione dei volenterosi, solo che c’è stata una risoluzione Onu votata dalle commissioni congiunte Esteri e Difesa del Parlamento ed io sono dovuto andare a Parigi ed unirmi agli altri Paesi perché il Parlamento aveva deciso’‘. Lo afferma il premier Silvio Berlusconi in un’intervista a Mattino Gold. (Ansa)

Quest’uomo è ostaggio del parlamento, che è controllato dalla sua maggioranza. Vatti a fidare degli amici.

Sostieni Phastidio!

Dona per contribuire ai costi di questo sito: lavoriamo per offrirti sempre maggiore qualità di contenuti e tecnologie d'avanguardia per una fruizione ottimale, da desktop e mobile.
Per donare con PayPal, clicca qui, non serve registrazione. Oppure, richiedi il codice IBAN. Vuoi usare la carta di credito per donazioni una tantum o ricorrenti? Ora puoi!

Share via
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Resta aggiornato!

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi gli aggiornamenti nella tua casella email

Grazie! Riceverai una mail di conferma. In caso non avvenisse, ricordati di guardare anche nella cartella antispam

Uh-oh, qualcosa è andato storto!

Send this to a friend