C’è bisogno di commentare?

«Il Bundestag analizzerà attentamente i possibili problemi costituzionali che possano risultare da un intervento diretto della Commissione europea o di un commissario europeo nei bilanci nazionali e quindi nei poteri di bilancio del parlamento. Il Bundestag porrà grande cura per evitare che tali rischi costituzionali siano evitati» – Norbert Lammert, presidente del Bundestag

OffertaBestseller No. 1

Ineccepibile. Per evitare tali rischi si potrebbe esonerare la Germania dallo scrutinio della Commissione europea, che dite?

Ma se effettivamente vi fossero questi noti “problemi costituzionali”, i tempi per trasformare l’accordo intergovernativo in qualcosa di funzionante tenderebbero ad allungarsi. Giusto un pochino. Nel frattempo i mercati si sbarazzano dei titoli di debito europei, ed i capitali fuoriescono dall’Eurozona. Ogni asta diverrà una stazione della Via Crucis. Ma vedrete che riusciremo comunque a trovare “esperti” che vi diranno che i paesi fiscalmente viziosi (come l’Italia, l’unico che ha o dovrebbe avere un avanzo primario) non possono prendersela con i tedeschi, ma devono prima mettere ordine nei propri conti. Sveglia, signori.

Sostieni Phastidio!

Dona per contribuire ai costi di questo sito: lavoriamo per offrirti sempre maggiore qualità di contenuti e tecnologie d'avanguardia per una fruizione ottimale, da desktop e mobile.
  • Per donare con PayPal, clicca qui. Oppure, richiedi il codice IBAN. Vuoi usare la carta di credito per donazioni una tantum o ricorrenti? Ora puoi!
  • Offerte Amazon

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
    Send this to a friend