Soggetti a cui applicare una carbon tax

PDL: BONDI, PARTITI DEVONO SINTONIZZARSI SU STILE GOVERNO – «Quando ascolto il presidente della Camera o altri politici parlare di ‘patriottismo repubblicano’, di ‘costituente del terzo polo’ e via almanaccando formule sempre più astratte, mi sembra che la politica non abbia ancora capito il valore e la novità rappresentata dal governo Monti.
Un governo che fa il governo, grazie naturalmente al consenso dei maggiori partiti; un governo che può concentrarsi unicamente sui contenuti, sulle riforme che servono agli interessi del Paese”. Lo scrive in una nota il senatore del Pdl Sandro Bondi. O i partiti si sintonizzano con questo stile nuovo oppure rischiano di rendersi ancora più estranei alle esigenze e alle aspettative dei cittadini”, conclude. (ANSA, 18 marzo 2012)

“Sono sempre più persuaso che la soluzione alla crisi del nostro Paese possa venire solo dalla prosecuzione dell’agenda del governo Monti”. Lo afferma in una dichiarazione Sandro Bondi, coordinatore del Pdl (Ansa, 3 settembre 2012)

“Non è vero che Monti ha scongiurato un ‘disastro totale’. Ed è ancor meno vero che, grazie al suo governo, ‘i conti pubblici siano in salute’. E’ sorprendente che un tecnico e un economista come Monti cerchi di spacciare come delle inconfutabili verità quelle che in realtà sono delle vere e proprie contraffazioni della realtà politica ed economica del nostro Paese, colorando di nero il periodo del governo precedente e di rosa il suo operato”. Lo dice l’esponente del Pdl Sandro Bondi (Ansa, 20 novembre 2012)

Come noto, solo i cretini non cambiano mai idea. Certo che se a settembre l’agenda Monti era l’unica a non attaccarsi al lavoro del vostro dentista e a novembre c’è un affamatore di folle ed uno stupratore della democrazia che siede a Palazzo Chigi, qualche dubbio sulla perspicacia del senatore Bondi tende a persistere.

Sostieni Phastidio!

Dona per contribuire ai costi di questo sito: lavoriamo per offrirti sempre maggiore qualità di contenuti e tecnologie d'avanguardia per una fruizione ottimale, da desktop e mobile.

Per donare, clicca qui!