Il settimanale – 4/6/2016

  • Piccoli problemi per i percettori del bonus Renzi incapaci di prevedere il futuro, soprattutto la loro incapienza fiscale;
  • Altri, invece, hanno dimostrato di essere dei veri e propri veggenti;
  • “Piove, mercato ladro”, disse la decotta classe dirigente di un paese in stato pre-fallimentare;
  • E tuttavia siamo così avanti che abbiamo inventato la satira governativa;
  • Arriva la trasparenza in salsa renziana della pubblica amministrazione. Ma continuerete a più non dimandare;
  • Malgrado il drammatico dissesto economico, civile e sociale, il Venezuela resta eccellente pagatore del proprio debito estero. Chissà perché;
  • Quando sentite intonare la canzoncina sull’urgenza di investimenti infrastrutturali per il paese, pensate a questo (e non solo);
  • “Di quella pira l’orrendo foco tutti gli schei m’arse avvampò!…”