Argentina, tra urne e realtà

Domenica 22 novembre si svolgerà in Argentina il ballottaggio per le elezioni presidenziali, per decidere il successore di Cristina Fernandez de Kirchner. La competizione sarà tra un “continuista” come Daniel Scioli, del Frente para la victoria (la fazione dominante del…

Argentina, i ricchi piangano meno

Problema: che fare quando il tuo mercato automobilistico domestico sta colando a picco e ciò si riverbera in modo nefasto su manifattura e crescita economica? Dipende: o si erogano sussidi alla rottamazione, che prendono a prestito dal futuro, oppure si interviene sulla…

Argentina, stampanti fuori controllo

Ultime notizie dalla tipografia più surriscaldata del pianeta. Nel mese di agosto, gli aggregati monetari argentini sono letteralmente esplosi, in conseguenza della perdurante monetizzazione del deficit fiscale da parte della banca centrale. Un esperimento affascinante, non c’è che dire.

Scontro tra avvoltoi

La società NML Capital, che gestisce il fondo hedge che sta perseguendo l’Argentina per ottenere il pagamento di titoli di debito sovrano di Buenos Aires non concambiati (cioè uno dei cosiddetti holdout), ha ottenuto da un tribunale del Nevada i…
Send this to a friend