Le Ceneri

Termina oggi la XV Legislatura. Quella dei record. La Legislatura più breve della cosiddetta Seconda Repubblica (che tale non è, perché la Costituzione è rimasta largamente inalterata nel proprio impianto fondamentale), dal 28 aprile 2006 al 13 aprile 2008. Quella del governo pletorico, pardon plurale, per il bene dell’Italia: 26 ministri, 10 viceministri e 66 sottosegretari, per un totale di …

Leggi tutto

L’Etat c’est moi

Fantastico canovaccio da commedia dell’arte imbastito oggi tra Palazzo Chigi e Rifondazione comunista. Dapprima la durissima dichiarazione di Enrico Micheli, ombra di Romano Prodi dagli anni ruggenti dell’Iri: “Non ricordo precedenti nel mondo politico, quanto meno occidentale, in cui lo speaker di un ramo del Parlamento entri a piedi uniti sulla situazione politica attuale, colpendo direttamente e senza il minimo …

Leggi tutto

Alzati e stramazza

Il Paese ”è uscito dall’emergenza finanziaria e si è rimesso in moto”. Lo ha affermato il Presidente del Consiglio, Romano Prodi, nel suo intervento alla Fiera del Levante. Nell’ultimo anno, ha registrato il Premier, sono stati fatti ”progressi significativi” sul piano della crescita e dell’equità sociale. L’Italia, quindi, ‘si è rimessa in moto’, sono aumentati il reddito e l’occupazione, il …

Leggi tutto

L’ottimismo è il profumo della vita

Ieri il nostro ineffabile premier, durante il question time alla Camera, ha scolpito: “I dati sull’occupazione, così come la crescita degli ordinativi e della produzione, dimostrano che il clima di fiducia sta aumentando”, grazie agli ”incentivi alla produzione”, ma anche ”al sensibile alleggerimento del peso fiscale che scatterà dal primo luglio per tutte le imprese”. Insomma, un trionfo. Sfortunatamente per …

Leggi tutto

Da Re Travicello a dittatore. E ritorno

“(…) Per assicurare piena efficacia all’azione di governo, al presidente del Consiglio è riconosciuta l’autorità di esprimere in maniera unitaria la posizione del governo stesso in caso di contrasto.” (Programma dell’Unione dopo la crisi di governo, punto 12, 22 febbraio 2007) “C’è l’esigenza di accelerare su alcuni progetti di riforma quali quelli relativi alle pensioni, alle leggi sul lavoro e …

Leggi tutto

Resta aggiornato!

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi gli aggiornamenti nella tua casella email

Grazie! Riceverai una mail di conferma. In caso non avvenisse, ricordati di guardare anche nella cartella antispam

Uh-oh, qualcosa è andato storto!

Send this to a friend