Diseguaglianza e redistribuzione: gli effetti della crisi

Alcune interessanti riflessioni di Alberto Alesina e Paola Giuliano su come la crisi potrebbe aver modificato le preferenze degli americani per la redistribuzione, oltre che ridotto la loro accettazione delle diseguaglianze di reddito e ricchezza. Articolo tutto da leggere, di cui segnaliamo un paio di paragrafi: Quanti si sono arricchiti con complicati strumenti finanziari e sofisticati investimenti in derivati sono …

Leggi tutto

Il bonus-famiglia fantasma

Le misure di sostegno e stimolo fiscale devono essere “tempestive, mirate e transitorie“, si diceva qualche mese addietro, e sembra trascorsa un’era geologica. La profondità della crisi attuale ha indotto gli economisti del Fondo Monetario Internazionale a rivedere ed ampliare la classificazione delle caratteristiche dello stimolo ottimale, da ottenere con un’azione “tempestiva, consistente, duratura, diversificata, contingente, collettiva e sostenibile“. Ebbene, …

Leggi tutto

Il piano italiano anti crisi

Sostegni alla liquidità più che stimoli espansivi di Mario Seminerio – © LiberoMercato Un numero crescente di governi sta ricorrendo alla politica fiscale per sostenere le proprie economie, a causa della ridotta efficacia delle politiche monetarie in un contesto di violenta e rapida riduzione della leva finanziaria. Ed è nell’ambito di questo scenario che la Commissione Europea, la scorsa settimana, …

Leggi tutto

Il gioco del cerino

”Condivido l’opinione espressa dal ministro Sacconi circa la necessità di applicare fino in fondo la riforma delle pensioni prevista dal protocollo del 23 luglio del 2007. La nostra battaglia d’autunno sui temi sociali si muoverà in questa direzione, per il pieno rispetto dei contenuti concordati con le parti sociali”. Lo afferma Cesare Damiano, viceministro del Lavoro del governo ombra del …

Leggi tutto

Questione di logica

In un articolo pubblicato su La Stampa, il professor Tito Boeri elogia la proposta di Walter Veltroni di corrispondere un “compenso minimo” ai precari. Boeri non comprende perché Veltroni abbia parlato di “compenso” e non di “salario” (e non è l’unica parte criptica del “programma” economico veltroniano), ma si lancia egualmente nella perorazione dell’istituto del salario minimo che non provocherebbe …

Leggi tutto

Redistribuzione fittizia

di Mario Seminerio Su lavoce.info un articolo di Chiara Saraceno evidenzia le numerose incoerenze della cosiddetta manovra “redistributiva” del governo, che di redistributivo sembra in realtà avere poco e nulla. A partire dalla manovra di riduzione dell’Ici, fortemente voluta da Rutelli ed originariamente nata con soglia di reddito, poi fatta saltare (con assenso governativo) durante il dibattito sulla Finanziaria. Saraceno …

Leggi tutto

Quando il welfare incontra il fondamentalismo

Le donne in Gran Bretagna possono riacquistare la propria verginità gratuitamente, grazie ad un intervento finanziato dalla mutua. Un’operazione sempre più in voga negli ultimi anni, richiesta soprattutto da immigrati o da donne asiatiche e mediorientali che volano apposta nel Regno Unito per arrivare intatte all’altare. Tra il 2005 e il 2006 i contribuenti hanno pagato 24 ricostruzioni dell’imene, secondo …

Leggi tutto

Il Protocollo degli Stolti di Fiom

Il blocco della sinistra sociale e politica che sta gioiosamente spingendo il Belpaese verso il baratro sembra a sua volta sull’orlo di una crisi di nervi. L’antefatto è noto, ma lo riepiloghiamo. Accade che il 23 luglio governo e parti sociali firmino una bozza di accordo sulla riforma del welfare. Come sempre in questi casi, i sindacati ne subordinano la …

Leggi tutto

Resta aggiornato!

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi gli aggiornamento nella tua casella email

Ecco fatto!

Oh-oh, qualcosa è andato storto! Riproviamo?

Send this to a friend