Massoni, ebrei e satanassi assortiti

Quello che segue è un frammento di un’intervista de Il Riformista a Guido Crosetto, responsabile credito ed esperto economico di Forza Italia, ascoltatissimo da Tremonti e Berlusconi, più volte relatore alla finanziaria, autentico appassionato di condoni fiscali. Fosse per lui, ne lancerebbe uno alla settimana, e ne lascerebbe aperti i termini fino al giorno del giudizio. L’intervista si riferisce al dibattito sulla riforma delle attribuzioni della Banca d’Italia:

«Lo scopo principale della mozione è infatti quella di scatenare una discussione più ampia anche alla Camera. Adesso si tratterà di vedere quando verrà calendarizzata – la capigruppo si riunisce martedì prossimo – perché io voglio mettere sul tappeto altre questioni importanti e urgenti». Ad esempio? «Il passaggio della vigilanza sulla concorrenza bancaria all’Antitrust. Ma soprattutto, voglio che si affronti più estesamente il nodo del nostro sistema bancario e che si apra un dibattito sulla necessità di difendere l’italianità». Scusi? «Sì, in quello Fazio ha ragione. Anzi, colgo l’occasione per chiarire una volta per tutte che io ritengo che vada riformata Bankitalia, e di Fazio non mi frega niente, non è il mio problema, né in bene né in male. Ha ragione Berlusconi in questo, e fa bene ad essere cauto. E il problema dell’italianità degli istituti di credito va affrontato seriamente.
Le nostre banche sono dei veri e propri forzieri, grazie alla tradizionale attitudine al risparmio degli italiani. Quindi i nostri istituti di credito fanno gola a molti, soprattutto alla grande massoneria ebraica e americana che è già alle porte». Può farmi qualche nome? «Lo chieda a Prodi, che li conosce bene: una potentissima fetta di mondo finanziario americano e anglosassone. D’Alema invece è dalla parte opposta». Ma Abn Amro c’entra qualcosa? «E’ un esempio eclatante, ma è solo la punta dell’iceberg.”

Ora è tutto chiaro, è il classico complotto pluto-giudaico-massonico. Fortuna che Fazio, sorretto dalla parresia agostiniana, lotta tetragono contro l’Anticristo che assedia via Nazionale…