Mangia, o viene il Suv nero

Su Epistemes Antonio Mele, attraverso un semplice esercizio di statica comparata, spiega l’inveterata abitudine di questo paese a sbagliare analisi, individuare le cause sbagliate del problema, mischiare tali cause a questioni irrilevanti per il problema osservato, e proporre di “agire” sulla base di queste premesse totalmente errate, con la conseguenza di non ottenere nessun effetto. Insomma, a buttarla in caciara.

Sostieni Phastidio!

Dona per contribuire ai costi di questo sito: lavoriamo per offrirti sempre maggiore qualità di contenuti e tecnologie d'avanguardia per una fruizione ottimale, da desktop e mobile.

Per donare, clicca qui!