Deliri incrociati

Il punto non sono i deliri di frustrazione di un terrorista nascosto in una trappola per topi. Il punto sono le interpretazioni di quanti ritenevano che Obama, anziché un prodotto Made in Usa, fosse un socialista pacifista.

Deliri, ovvio. Come quelli di quanti, in America e in Europa, erano e sono convinti che, “esportando la democrazia”, il mondo sarebbe diventato buono, felice e pacifico.

Sostieni Phastidio!

Dona per contribuire ai costi di questo sito: lavoriamo per offrirti sempre maggiore qualità di contenuti e tecnologie d'avanguardia per una fruizione ottimale, da desktop e mobile.

Per donare, clicca qui!