Schadenfreude – 2

Bestseller No. 1

Risolleviamo l’italico spirito con qualche fattoide altrui: il tasso di disoccupazione complessivo della Spagna è ormai arrivato al 17 per cento. Quello giovanile è al 35 per cento. Al picco, ben il 25 per cento del Pil spagnolo derivava dal settore delle costruzioni. Come si diceva, estremizzando, un paese di muratori immigrati. Il settore bancario scricchiola sinistramente, il paese è ora al primo posto mondiale nel controvalore netto dei credit default swap (in attesa di un qualche botto, si presume, anche se nelle ultime settimane ha stretto tutto, rottami compresi). Noi ve lo avevamo segnalato un’era addietro, ricordate?

Sostieni Phastidio!

Dona per contribuire ai costi di questo sito: lavoriamo per offrirti sempre maggiore qualità di contenuti e tecnologie d'avanguardia per una fruizione ottimale, da desktop e mobile.
  • Per donare con PayPal, clicca qui. Oppure, richiedi il codice IBAN. Vuoi usare la carta di credito per donazioni una tantum o ricorrenti? Ora puoi!
  • Offerte Amazon

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
    Send this to a friend