L’altro popolo delle partite Iva

E’ questo, con buona pace della narrativa sulla vitale auto-imprenditorialità, punto di forza del nostro paese. In “questo” mondo delle partite Iva abbiamo la monocommittenza, gli orari di lavoro, il vincolo di subordinazione, tutti gli istituti di un rapporto di lavoro dipendente. Questi sono gli effetti di un ripugnante sistema duale, dove il rapporto rischio-rendimento è rovesciato: a maggiore rischio (la precarietà) corrisponde un rendimento (la retribuzione) risibile, e nessuna protezione di welfare, o protezioni più formali che sostanziali. Questa è la negazione del mercato, ed il trionfo di una forma moderna di schiavismo. Questi istituti contrattuali nulla c’entrano con la flessibilità, è bene sgombrare subito il campo da questo pernicioso equivoco. Una classe politica che continua a volgersi dall’altra parte davanti ad un simile sconcio è degna solo di disprezzo.

Sostieni Phastidio!

Dona per contribuire ai costi di questo sito: lavoriamo per offrirti sempre maggiore qualità di contenuti e tecnologie d'avanguardia per una fruizione ottimale, da desktop e mobile.

Per donare, clicca qui!