Prima che qualcuno ve lo dica

Da qualche tempo gli spread dei PIIGS (e sì, la seconda I c’è ancora ed è il Belpaese) sono tornati ad allargarsi contro la Germania, sia relativamente ai credit default swap che in termini di differenziale tra titoli di stato. Alla base del movimento, come abbiamo più volte segnalato, c’è la ripresa dei timori soprattutto per l’Irlanda ed il Portogallo.

Gli spread di Dublino nelle ultime settimane sono letteralmente decollati. Il nuovo piano quadriennale di austerità dovrà essere votato il 7 dicembre, dopo che il paese sarà andato ad elezioni suppletive (per imposizione della Corte Suprema) per assegnare tre seggi parlamentari che sono vacanti da circa 18 mesi, ed il governo oggi si trova con una maggioranza esattamente di tre seggi, al netto degli abituali cambi di casacca in corso d’opera.

Analogo problema in Portogallo, dove il governo di minoranza del socialista José Socrates continua a negoziare con il Partito Socialdemocratico (di centrodestra, malgrado il nome) misure di risanamento fiscale che sono sempre più simili alla tela di Penelope. Ma soprattutto gli spread dei PIIGS si allargano a causa della recente presa di posizione tedesca, con il governo di Angela Merkel impegnato a far passare la creazione di un meccanismo di “ordinata risoluzione” dei dissesti sovrani che implichi, dal 2013, la compartecipazione degli obbligazionisti all’eventuale default. Ciò sta causando un evidente repricing del debito dei paesi a maggior rischio.

Potrà sembrarvi strano (soprattutto se non siete addetti ai lavori e guardate regolarmente il Tg1), ma gli spread italiani si muovono con elevato grado di correlazione con quelli degli altri paesi a rischio; ne avevamo parlato qui. Non stupisce, quindi, vedere il balzo del differenziale sul titolo di stato decennale tra Italia e Germania. Eppure a breve vedrete, anzi leggerete, le dotte articolesse di qualche attempata cheerleader e di altri indefessi trombettieri, che vi spiegheranno che questo allargamento dipende dai timori per l’instabilità politica che si è venuta a creare in Italia. Ma voi non fateci caso, mi raccomando.

Differenziale di rendimento Italia-Germania, titolo governativo decennale

Sostieni Phastidio!

Dona per contribuire ai costi di questo sito: lavoriamo per offrirti sempre maggiore qualità di contenuti e tecnologie d'avanguardia per una fruizione ottimale, da desktop e mobile.

Per donare, clicca qui!