Il settimanale – 4/5/2019

  • Finalmente distillato in piattaforma elettorale il decalogo del perfetto scroccone. “Paga e taci, somaro europeo”;
  • Proprio per questo motivo, in Europa c’è la fila di nazionalisti che non vedono l’ora di consegnare il portafoglio agli italiani;
  • Finiti i festeggiamenti per i “positivi” dati italiani su occupazione e Pil, usiamo la logica per spiegare perché è stagnazione as usual;
  • Il reddito di cittadinanza come il paltò di Napoleone in Miseria e Nobiltà. L’ultima proposta del loquace presidente Inps;
  • Non per Radio Radicale in quanto tale bensì per la funzione di servizio pubblico che essa esprime;
  • Causa ingorgo di aspiranti azionisti che si accapigliano, siamo ancora in attesa di sapere in che modo Alitalia fallirà;
  • Quando la logica è importante, non chiamate Giggino;
  • L’Italia rende (ai non residenti che comprano il suo debito, garantito dai beni di tutti noi);
  • Per fortuna era una innocente gag, altrimenti verrebbe voglia di dare ragione a Sciascia ed alla sua teoria della “linea della palma” che risale verso Nord;

Ennesima conferma che, soprattutto in Italia, nemo propheta in patria. Troppa invidia verso the best and the brightest, lo dico sempre anch’io:

Sostieni Phastidio!

Dona per contribuire ai costi di questo sito: lavoriamo per offrirti sempre maggiore qualità di contenuti e tecnologie d'avanguardia per una fruizione ottimale, da desktop e mobile.
  • Per donare con PayPal, clicca qui!
  • Non hai un conto PayPal e la tecnologia ti intimidisce? Richiedi il codice IBAN!