Diffidate dalle imitazioni

A seguito della pubblicazione dell’articolo “Collezione primavera-estatesul sito de Il Legno Storto, abbiamo ricevuto la diffida di tal Raffaello Morelli, presidente di una non meglio identificata “Federazione dei Liberali”, che ci intima a non utilizzare la denominazione “Partito della Libertà” con riferimento allo schieramento di centrodestra che ha in Silvio Berlusconi il proprio candidato premier. Il testo della diffida (inviata a suo tempo anche a Michela Vittoria Brambilla e a Sandro Bondi) potete leggerla nei commenti all’articolo su Il Legno Storto. La nostra replica a Morelli potete invece leggerla direttamente qui:

Caro Morelli, nel mio articolo la denominazione “Partito della Libertà” è posta tra virgolette, e come anche un liberale a 32 carati come Lei dovrebbe riuscire agevolmente a comprendere, va intesa come citazione da fonte terza, nella fattispecie dal notiziario Ansa, che a sua volta potrebbe essersi limitata a trascrivere le esatte parole usate dall’onorevole D’Alema nel corso della trasmissione di RadioRai Radioanchio. La invito pertanto ad inviare identica copia di tale diffida alla Agenzia Ansa e, ove la mia ultima ipotesi fosse confermata, anche all’onorevole D’Alema.

Ciò premesso, non tema: eviterò in futuro di incorrere in simili disdicevoli errori, anche per consentirLe di impiegare le Sue giornate in modo più funzionale all’incremento della produttività del Paese, di cui c’è urgente bisogno, come Lei saprà; produttività che sfortunatamente non è accresciuta da azioni legali annunciate e/o attuate. Temo tuttavia che Lei dovrà destinare ampia parte del Suo tempo a monitorare le forme espressive dell’intero Paese.

Solo un piccolo post-scriptum conclusivo. La diffida andava inviata anche al sito Phastidio.net, di cui sono titolare, ove il pezzo da Lei segnalato è stato pubblicato in originale. Cosa di cui Lei si è certamente accorto, avendo trascorso molto tempo (nella giornata di ieri), ad analizzare il sopracitato sito, come testimonia il suo indirizzo IP statico, da me tracciato in occasione di altra precedente ed altrettanto intellettualmente stimolante polemica con Lei. Auguro a Lei ed al Suo trademark buon lavoro e buone elezioni.

________________

KOSOVO: D’ALEMA, PDL E’ GIA’ DIVISO
2008-02-20 03:48 (New York)

U POL BLG XQKQ
KOSOVO: D’ALEMA, PDL E’ GIA’ DIVISO

(ANSA) – ROMA, 20 FEB – ”Sul Kosovo c’e’ un punto di
diversita’ rilevante tra il Partito della Liberta’ e la Lega
Nord. E’ un punto essenziale di politica estera su cui gia’ si
scontrano”. Massimo D’Alema, ai microfoni di Radio Anch’io,
sottolinea le diversita’ nel centrodestra sulla situazione nei
Balcani visto che ”la Lega Nord aveva chiesto un dibattito in
Aula sul Kosovo e su questo Forza Italia e An si sono opposte”.
(ANSA).

SES/FCC
-0- Feb/20/2008 8:48 GMT