Quelli che l’hanno vista arrivare

Finalmente disponibile, grazie ad un paper di Dirk J.Bezemer della Università di Groningen, la lista degli economisti “contrarian” che hanno correttamente previsto la crisi americana (a differenza degli economisti e dei modelli mainstream), come conseguenza dello scoppio della bolla immobiliare e della deflazione di debito ad essa successiva. Anche il timing delle profezie appare più che soddisfacente.

Ad evitare di leggere questa lista come una collezione di eventi fortuiti, è opportuno segnalare che tutte le previsioni hanno in comune la distinzione tra ricchezza finanziaria ed asset reali. Anche nella modellizzazione, basata sull’analisi contabile di attività e passività, a differenza del modello neoclassico, che tende invece a focalizzarsi sulle relazioni di equilibrio.

(Hat tip: Alphaville)