“Lo spazio è per lei, signor ministro”

Domenica 5 giugno Report tornerà sulla manovra di correzione dei conti da 25 miliardi varata nel 2010. E’ bastata? Cosa accadrà tra due anni, quando entrerà in funzione il meccanismo di salvataggio a livello europeo e dovremo iniziare a ridurre drasticamente il debito pubblico? E il ministro Tremonti, che ha deferito Report all’Agcom “per aver proposto tesi deformate” sulla manovra, risponderà finalmente alle domande dell’ineludibile Stefania Rimini? Lo scopriremo solo vedendo la tanto attesa “puntata riparatoria”. Perché noi siam mica qui a tifare per i treni.

Update del 5 giugno – Tutto molto surreale, un modulo di pochi minuti con i soliti interventi stralunati della Fondazione Edison, al secolo Marco Fortis ed Alberto Quadrio Curzio, che hanno ruminato le solite tesi. Ognuno è libero di fare ciò che crede, con la propria reputazione. Qualunque essa sia. Ed il concetto di puntata “riequilibratrice”, più che del Sudamerica, è parso tipico di una struttura psichiatrica.

Sostieni Phastidio!

Dona per contribuire ai costi di questo sito: lavoriamo per offrirti sempre maggiore qualità di contenuti e tecnologie d'avanguardia per una fruizione ottimale, da desktop e mobile.

Per donare, clicca qui!