Home » Discussioni » Riletture » Tremonti, il timoniere del Titanic

Tremonti, il timoniere del Titanic

La recente uscita di scena dell’ex ministro dell’economia Giulio Tremonti coincide temporalmente con l’arrivo in libreria di una biografia sul “tributarista di Sondrio”. A ricostruire in quasi 500 pagine le vicende umane, professionali, politiche ed economiche del parlamentare valtellinese sono l’economista Fabio Scacciavillani e il giornalista Giampiero Castellotti.

Il libro s’intitola “Tremonti, il timoniere del Titanic” ed è pubblicato da Editori Riuniti. Gli autori, dopo avere ricostruito l’infanzia di Tremonti tra Sondrio e Lorenzago sul Cadore (Belluno) e il periodo universitario a Pavia, orientano l’indagine sull’ascesa professionale legata al prestigioso studio tributario in via del Crocefisso a Milano, con succursale a via della Scrofa a Roma, punto di riferimento della grande impresa italiana e delle aziende di Silvio Berlusconi. Ma anche sulla scalata politica con la maglia socialista e le amicizie giuste tra banchieri, imprenditori e personalità vaticane. Oltre alle vicende biografiche, i due autori analizzano nel dettaglio trent’anni di politica economica, evidenziando, con numeri alla mano, punti di forza e contraddizioni dei provvedimenti promossi dall’ex ministro dell’Economia.

Il libro di Castellotti e Scacciavillani raccoglie anche una serie di contributi esterni sull’operato di Tremonti scritti da vari economisti, tra i quali Adam Asmundo, Salvatore Biasco, Massimiliano Deidda, Andrea Fumagalli, Paolo Leon, Stefano Lucarelli e Mario Seminerio. (Ansa)

«L’impatto che Tremonti ha avuto su editorialisti, politici, parterre dell’Aspen e seminaristi Ambrosetti, ricorda molto i film monicelliani di Brancaleone. Lo scalcagnato cavaliere errante dei secoli bui interpretato magistralmente da Gassman arringa le truppe mal in arnese ed i villici analfabeti con un eloquio sconclusionato e invasato. Gli astanti pur non afferrando una sillaba, rimangono soggiogati dal tono roboante e dallo sguardo allucinato»

TremontiTitanic

Sostieni Phastidio!

Dona per contribuire ai costi di questo sito: lavoriamo per offrirti sempre maggiore qualità di contenuti e tecnologie d'avanguardia per una fruizione ottimale, da desktop e mobile.
Per donare con PayPal, clicca qui, non serve registrazione. Oppure, richiedi il codice IBAN. Vuoi usare la carta di credito per donazioni una tantum o ricorrenti? O preferisci donare bitcoin? Ora puoi!

Share via
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Resta aggiornato!

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi gli aggiornamenti nella tua casella email

Grazie! Riceverai una mail di conferma. In caso non avvenisse, ricordati di guardare anche nella cartella antispam

Uh-oh, qualcosa è andato storto!

Send this to a friend