Vladimir, il federatore federalista

«Morti, scontri e barricate in Ucraina. Temo non sia una ‘rivolta spontanea’ ma sostenuta da chi, a Berlino, Bruxelles e Washington, vuole far pagare a Putin la sua autonomia, e vuole prendersi a buon mercato le ricchezze ucraine» (Matteo Salvini, 20 febbraio 2014)

Già allertato Giulietto Chiesa, alle viste una grande alleanza antimperialista, la Macroregione degli Ubriachi.

Sostieni Phastidio!

Dona per contribuire ai costi di questo sito: lavoriamo per offrirti sempre maggiore qualità di contenuti e tecnologie d'avanguardia per una fruizione ottimale, da desktop e mobile.

Per donare, clicca qui!