Il settimanale – 8/9/2012

  • Nascono le Outright Monetary Transactions della Bce. Ne danno il lieto annuncio i genitori. Obiettivo nell’immediato è anche quello di contrastare la terribile frammentazione dei flussi finanziari dell’Eurozona, ma la strada verso una migliore governance resta molto lunga;
  • A questo punto, si attende la richiesta di aiuto formale da parte del paese in condizioni di dissesto conclamato;
  • Nel frattempo, le banche italiane continuano ad avere rilevanti problemi, non ultimo l’incapacità di qualche membro della presunta classe dirigente a capirne il funzionamento, ma anche il deterioramento del sistema economico, che in manifattura sembra prossimo al collasso, ed una classe politica che ha unificato il paese nel modo peggiore;
  • Tra prescrizioni ed auspici, la verità è che siamo impotenti;
  • Qualcosa che tende a sfuggire ai modelli degli economisti;
  • Attendendo l’ennesimo manifestino elettorale, Giulio Nostro si dimostra coltissimo cinefilo;
  • Ma le elezioni sono già in corso;


//

Sostieni Phastidio!

Dona per contribuire ai costi di questo sito: lavoriamo per offrirti sempre maggiore qualità di contenuti e tecnologie d'avanguardia per una fruizione ottimale, da desktop e mobile.

Per donare, clicca qui!