Segnatevi queste

Proclama del Ministro dell’Interno: “Introdurre le norme per decreto legge significa esporre per 60 giorni al Parlamento un decreto che se non viene convertito muore per sempre. I termini sarebbero scaduti il 29 dicembre, in piena sessione di bilancio. Se il Parlamento non approverà il provvedimento noi il 29 dicembre faremo il decreto legge“. E noi che avevamo pensato che …

Leggi tutto

Seriamente

L’unica frase che Walter Veltroni deve pronunciare, sul piano programmatico, è la seguente: Il Partito democratico è alternativo a -e non compatibile con- tutti i partiti che si richiamano, direttamente o indirettamente, all’esperienza storica del comunismo, anche di quello italiano. Se ciò avverrà, anche il centrodestra verrà terremotato, e potrà finalmente diventare adulto. Ma voi pensate seriamente che una frase …

Leggi tutto

Regime, ma garantito

Il 14 ottobre alcuni cittadini italiani si recheranno a ratificare la designazione puramente oligarchica di Walter Veltroni come leader di una vecchia-nuova formazione partitica di ispirazione cattocomunista. Sarà un teatrino precotto, come lo fu la Primaria che incoronò Romano Prodi a leader ufficiale dell’Unione. Sarà altresì un momento di “struscio mediatico” di alto valore segnaletico: potremo esercitarci nel noto giochino …

Leggi tutto

A pensar male si fa peccato

Dunque, al processo d’appello SME il Cav. è stato assolto dall’accusa di corruzione in atti giudiziari, per i 434 mila dollari che da un conto Fininvest sono finiti al giudice Squillante attraverso Cesare Previti, “per non aver commesso il fatto”. Per l’altra accusa, i 100 milioni di lire passati dal conto di Pietro Barilla al giudice Squillante, i giudici hanno …

Leggi tutto

I costi della politica

L’Italia dei Valori, il partito del censore Antonio Di Pietro, ha messo a punto una proposta di legge per consentire l’assunzione dei portaborse. Sfortunatamente, per realizzarla, tra Camera e Senato, occorrerebbero almeno 22 milioni di euro in più a disposizione dei parlamentari. Secondo il testo di sei articoli presentati dal deputato dell’Idv Luciano D’Ulizia, infatti, i parlamentari si dovrebbero costituire in enti o …

Leggi tutto

Cerco un centro di gravità permanente

Lei pensa a una Conferenza di pace aperta anche ai Talebani? “Un vecchio aforisma della diplomazia dice che la pace si fa con il nemico, ed è difficile pensare a una Conferenza di pace che non veda sedere intorno allo stesso tavolo tutti i protagonisti, In modo che questi possano guardarsi negli occhi e decidere insieme come uscire da una …

Leggi tutto

Cacofonie

E’ sempre molto godibile leggere le dotte analisi politologiche degli esponenti della sinistra. Oggi, il menù prevede il gruppo di autocoscienza sull’evoluzione unitaria del cartello di coalizione. Premesso che il Grande Statista Sannita ha già annunciato il proprio “appoggio esterno” (?) all’Unione, in attesa di correre in soccorso di altri vincitori, e che il Parolaio Rosso (o Giallo, secondo l’ultima …

Leggi tutto